fbpx
coppettazione

La coppettazione, un trattamento antico ed afficace da inserire nel tuo centro estetico

Le prime tracce dell’utilizzo della tecnica della coppettazione risalgono all’antico Egitto, lo riportano testi del 1550 a.c.

Veniva utilizzata come rimedio per alleviare vertigini, squilibri ormonali, dolori articolari, problemi di appetito e per accelerare la guarigione in caso di febbre e dolori mestruali.

La coppettazione è un’arte antica usata in medicina per tantissime patologie.

[…]

Condividi questa pagina:
talassoterapia ishi

Talassoterapia, l’efficacia delle alghe Ishi


Il corso di formazione Ishi a cui ho appena partecipato è stato illuminante, in quanto ha approfondito le proprietà delle alghe e i benefici della talassoterapia dal punto di vista dell’epigenetica.

Parliamo di estetica avanzata che produce ingredienti organici e biologici per la cosmetica e la farmaceutica, formulazioni naturali con efficacia e risultati decisamente superiori ai prodotti tradizionali.

La ricerca Ishi  ha fatto passi da gigante in questo settore.
Ishi, azienda con cui collaboro da molti anni, ha formulato un trattamento che si basa sull’utilizzo di 48 specie di alghe per un trattamento intenso, semplice ed efficace degli inestetismi più diffusi.

È l’unico trattamento completo, frutto di 40 anni di studi e ricerca, un trattamento che ho visto all’opera e che consiglio alle estetiste che vogliono fare la differenza, fidelizzare i propri clienti e diventare un punto di riferimento in questo ambito. Consiglio la lettura di 5 caratteristiche di un centro estetico di successo.

[…]

Condividi questa pagina:
massaggio epigenetico

Scopri il massaggio epigenetico per contrastare l’invecchiamento cellulare

Come consulente estetico dedico molto tempo alla formazione professionale, quando possibile, in linea con quelle che sono anche le mie passioni.
Sto studiando molto, e ricercando le ultime novità che abbiano nei confronti del settore estetico, un approccio scientifico e olistico.

A questo proposito avrete sentito parlare di epigenetica ovvero della scienza, parte della biologia, che studia il modo in cui il genotipo diventa il fenotipo, ovvero il modo in cui l’attività dei geni si trasforma senza modificare le sequenze di Dna. L’essere umano si trasforma continuamente durante la sua vita. […]

Condividi questa pagina:
fidelizzare clienti centro estetico

Vuoi fidelizzare i tuoi clienti? Ti svelo cosa proporre oggi nel tuo centro estetico

Se vuoi diventare un punto di riferimento a livello locale per il tuo centro estetico, questo articolo fa per te.

Questo articolo non è per te, se nel tuo centro ti limiti a fare cerette, massaggi, mani e piedi e semplici pulizie viso stagionali.

Oggi il mercato ma soprattutto i clienti sono più esigenti e i servizi tradizionali non bastano più. L’industria nazionale dell’estetica e della cosmesi segna un aumento a 2 cifre del volume di affari nel 2018.

Lavoro da 20 anni come consulente per i migliori centri estetici marchigiani, e posso chiaramente affermare che il trattamento viso di cui ti parlerò in questo articolo, è il servizio indispensabile per ogni centro estetico di successo, che desidera fidelizzare i propri clienti e fare la differenza con proposte innovative e dai risultati assicurati. […]

Condividi questa pagina:
diaframma

Perché il diaframma è fondamentale per la nostra salute

Il nostro corpo custodisce 5 diaframmi, posizionati distanti tra loro, ma tutti interconnessi e  tutti essenziali per il nostro benessere psicofisico.

Il padre dell’osteopatia Andrew Taylor Stil diceva a proposto del diaframma “Per mezzo mio vivete e per mezzo mio morite, nelle mani ho potere di vita o morte, imparate a conoscermi e siate sereni”.

I 5 diaframmi sono così distribuiti

-Diaframma tentorio, nel cranio alla base cervelletto tra il 5° e il 6° chakra

-Diaframma buccale nel palato

-Diaframma toracico superiore

-Diaframma respiratorio 4° chakra

-Diaframma pelvico, che ha la forma di una cupola rovesciata che risiede nel bacino ed è sede del nostro 1°chakra

Quelli principali perché hanno dimensioni maggiori rispetto agli altri, sono il diaframma toracico, pelvico e tentorio. […]

Condividi questa pagina:
uomo estetica

Perché l’uomo è il cliente ideale dei centri estetici

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un aumento vertiginoso di clienti maschi nei centri estetici.
L’uomo oggi indipendentemente dalla sua professione, tende ad avere molta cura della sua immagine, capelli, viso, mani e corpo.
Complici anche gli attori, i campioni sportivi, i businessman,  ed influencer che sono diventati modelli, sex symbol ed icone di una bellezza raffinata e ricercata.

Per questo è importante che i centri estetici siano aggiornati con macchinari, servizi e trattamenti per rispondere alle richieste di una cliente unisex.
Si calcola che 2 clienti su 10 siano uomini, abbiano dai 20 ai 55 anni e per le estetiste dei centri estetici rappresentino, passatemi il termine, “il cliente ideale” per alcune caratteristiche che li contraddistinguono dalle clienti donne. […]

Condividi questa pagina:
successo e felicità centro estetico

Le 5 caratteristiche di un centro estetico di successo

Per me, che faccio visita ad almeno 200 centri estetici all’anno, circa 4 al giorno, riconoscere un centro estetico di successo, capace di distinguersi e di avere non solo clienti fidelizzati ma nuovi clienti provenienti anche da fuori paese, è semplice e le caratteristiche di un’attività con lunga vita e ottima reputazione sono riassumibili in questi 5 punti.
Aggiungo che in un mercato altamente concorrenziale, tenere conto di ogni aspetto, curarlo nei  dettagli, affidarsi a professionisti specializzati nelle diverse aree, può fare la differenza, e a volte può salvare e dare nuova vita alla vostra impresa.

Non solo, nel caso in cui, crediate di aver raggiunto il vostro obiettivo, e di conseguenza, di poter navigare godendovi il panorama, la fama e la gloria, ricordate, e qui parlo per esperienza, di non abbassare mai la guardia e di continuare ad alzare l’asticella delle vostre aspettative.

Il mercato è in continuo mutamento e non potete permettervi errori o partenze ritardate. […]

Condividi questa pagina:

Una giornata da Consulente Estetico

Sono mamma di 2 splendide bambine e consulente per centri estetici da oltre 15 anni.

Da molto tempo ho sperimentato i benefici di avere una morning routine in cui ho applicato diversi rituali, che si sono rivelati utilissimi per iniziare e continuare la giornata con il giusto atteggiamento mentale e spirituale.

Mi sveglio alle 5 del mattino e per prima cosa bevo una tazza di acqua tiepida con il succo di un limone.
Questa bevanda a digiuno aiuta disintossicare e depurare l’organismo, svolge un’azione alcalinizzante, inoltre favorisce la digestione, la perdita di peso, rinforza il sistema immunitario e aiuta l’intestino a funzionare bene.

[…]

Condividi questa pagina:

Quando e come rimuovere le smagliature

Con la mia esperienza come consulente per i centri estetici posso sicuramente dire che le smagliature e la cellulite sono gli inestetismi più comuni nelle donne, e non solo, per i quali diventa fondamentale fare prevenzione sin dall’adolescenza.

Le smagliature tendono a presentarsi su cosce, glutei, addome e braccia e non sono un problema solo femminile, come detto sopra ma anche maschile in età pubertale diciamo dai 14 ai 20 anni.

Nelle donne compaiono dai 12 ai 16 anni o in gravidanza localizzate principalmente su seno, fianchi,addome.

Le smagliature si presentano come striature longitudinali o solchi inizialmente di color rosa acceso.
È proprio in questa fase iniziale che possiamo trattarle prima che diventino cicatrici definite di color bianco a questo punto praticamente irremovibili.

Cause delle smagliature

Gli ormoni estrogeni sono uno dei fattori responsabili della comparsa delle smagliature, in quanto intervengono negativamente sulla sintesi del collagene.

Anche l’aumento e la perdita drastica di peso, provoca alternazioni della superficie della pelle, lacerazioni in caso di mancanza di elasticità. Il derma è un tessuto connettivo con tantissime fibre collage o fibre elastiche.
Quando queste fibre vengono a mancare, il tessuto è meno elastico e tende a creare queste striature, e succede più spesso alle persone con pelle bianca tendenzialmente più sottile rispetto alle altre.

Trattamenti per rimuovere le smagliature

Lo sviluppo della smagliatura avviene in 3 fasi.

Durante la prima che è la fase infiammatoria che dura 24 mesi, le smagliature hanno un color rosa, e in questa fase è ancora possibile trattare la pelle per rimuovere la cicatrice.

Prendiamoci cura dei fibroblasti. Sono tantissime le cellule altamente specializzate che compongono ciascuno dei tre strati della pelle, e di queste i fibroblasti hanno un compito ben preciso: produrre collagene ed elastina, sostanze proteiche necessarie a mantenere elastica e compatta la pelle.

Peeling Chimico, con acido glicolico, che deriva dalla canna da zucchero. Può essere leggero o profondo a seconda della gravità della patologia. In questo caso si lavora lo strato corneo del derma per esfoliazione, ed ottenere la rimozione della necrosi del derma, dunque la totale rimozione delle cellule epidermiche morte o danneggiate. Inoltre il trattamento è mirato a stimolare la produzione di collagene.

Acido Glicolico, è un acido della frutta esfoliante, perfetto per rinnovare la pelle e renderla più luminosa e compatta. Ideale per trattare tutti i tipi di pelle (salvo quella molto sensibile), può essere utilizzato sia dalle pelli giovani che da quelle mature.

Beta Glucano, il betaglucano, essendo un potente attivatore del sistema immunitario cutaneo, svolge un ruolo citostimolante.  Sono integratori che vengono impiegati in ambito nutrizionale per le proprietà ipocolesterolemizzanti, ipoglicemizzanti e immunomodulatorie.

Laser, per la stimolazione e produzione di elastina e collagene, lavorando sulla lesione della fibra. Il laser CO2 frazionato è ideale perché elimina gli strati superficiali dell’epidermide ed induce al contempo la contrazione delle fibre di collagene ed elastiche, rendendo la pelle più tonica, compatta e luminosa. Inoltre il laser consente anche un effetto di ripigmentazione dell’area trattata, da non sottovalutare.

Microdermoabrasione che lavora in maniera localizzata solo sull’inestetismo della smagliatura, Per rimuovere gli strati superficiali della cute, si possono utilizzare diversi materiali, fra cui quelli maggiormente impiegati sono i cristalli di corindone (un diamante artificiale), oppure i microgranuli di idrossido di alluminio.  La microdermoabrasione è una tecnica considerata “più soft” e meno invasiva.

La seconda fase è la cicatrizzazione iniziale la terza è quella definitiva, fasi in cui le smagliature assumono un colore bianco.

Come prevenire le smagliature

Una delle prevenzioni migliori è utilizzare creme o unguenti, oli che vanno a lavorare sull’idratazione e l’elasticità della pelle, proteggendo il derma dalla disidratazione.

  • Trovo ottimo l’olio di vinaccioli della Ishi, meraviglioso dal mio punto di vista. La sua principale caratteristica nutrizionale è legata all’elevato contenuto in acido linoleico, un acido grasso essenziale capostipite della serie omega-sei.
  • Possiamo comunque fare molto mantenendo uno stile di vita sana a partire dall’alimentazione.
  • Importante è controllare il peso corporeo per evitare l’effetto yo yo responsabile della lesione cutanea
  • Alimentazione, dieta sana bilanciata ricca di vitamine, sali minerali, oligoelementi. Aiuta sicuramente la pelle a mantenersi elastica e compatta.
  • Protezione solare, anche d’inverno. Un buon solare protegge il derma dal fotoaging.
  • Prevenzione in Gravidanza con olio di vinaccioli Ishi
  • Lavorare sulla Circolazione Linfatica ed ematica attraverso un’attività fisica costante, si consiglia anche solo una passeggiata di 10 minuti al giorno, utile anche a stimolare il linfodrenaggio del corpo.
  • Evitare il fumo, un’abitudine che, come abbiamo visto anche con la cellulite e altre patologie, porta a tantissimi conseguenze negative per la nostra salute, anche dal punto di vista estetico.

Come sempre sottolineo l’importanza di scegliere professionisti e centri estetici con macchinari all’avanguardia, e uno staff in grado di consigliare e sostenere la cliente a 360° per fare un ottimo lavoro di prevenzione per evitare la comparsa di nuove smagliature successive al trattamento estetico.

Ricordiamoci che non abbiamo corpo, ma siamo il nostro corpo.

Sara

Condividi questa pagina:
crema solare

Come scegliere un buon solare

La nostra fortuna oggi è essere consapevoli dei danni provocati alla pelle dai raggi solari.

Quando avevo 20 anni io e le mie amiche ignoravamo l’effetto del fotoaging.
Andava di moda l’abbronzatura dorata, esagerata, prendevamo il sole in pausa pranzo, e non contente, per abbronzarci di più e più in fretta utilizzavamo lo spruzzino con acqua di mare.

La pubblicità in TV mostrava corpi abbronzatissimi. […]

Condividi questa pagina:

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri rimanere aggiornato su tutte le novità e gli eventi relativi al campo estetico, iscriviti alla mia Newsletter

× Scrivimi su Whatsapp